CRONACA

CASSINO – Rapina in mascherina e cappuccio

Irruzione in pieno centro, a poca distanza dalle fermate dei bus e dalla stazione.

Rapina intorno all’ora di pranzo di oggi in un supermercato situato in via Dante, nel centro di . Secondo una sommaria ricostruzione dell’irruzione, un uomo con il volto coperto da una mascherina e dal cappuccio di una felpa, si è presentato davanti alle casse impugnando quella che sembrava essere una pistola, intimando a una commessa di consegnargli l’incasso, poi quantificato in una cifra intorno ai mille euro.

A seguire, il rapinatore sarebbe fuggito a piedi. Sulla vicenda indagano i Carabinieri della locale Compagnia. Sembrerebbe che l’uomo abbia agito con un’arma giocattolo. Il fatto è accaduto a poca distanza dalle fermate degli autobus e dalla stazione ferroviaria della città martire.

L'informazione locale ha un costo che non è sostenibile solo con la pubblicità. Clicca qui per aiutare con una donazione Ciociaria24: il tuo contributo (anche piccolo) può fare la differenza!
Back to top button