POLITICA

Ceccano: grazie ai fondi del PNRR arriverà l’Ospedale di Comunità

«Ringrazio - ha sottolineato il primo cittadino - il direttore generale della Asl, la Dottoressa Pierpaola D’Alessandro per aver sempre dato ascolto e attuato le nostre proposte»

La città fabraterna avrà l’Ospedale di Comunità. Lo ha annunciato il Sindaco Caligiore. Queste le sue dichiarazioni pubblicate sul social: «Come indicato sul nostro Programma elettorale, “ ospiterà il nuovo Ospedale di Comunità”. Questo grazie ai fondi del PNRR. L’ho messo nero su bianco nel programma elettorale della mia coalizione.

La sanità doveva essere ancora più vicina ai territori e ai cittadini. E ho fin da subito proposto che dovevamo attivarci, come politica, affinché essa tornasse attivamente nel nostro ex ospedale di Santa Maria della Pietà sotto forma, appunto, di Ospedale di Comunità che costituisce un setting ideale per promuovere una maggiore integrazione sia con la comunità locale sia con i servizi sociali.

Aggiungo, infine, che tra le nostre proposte vi è anche quella della ristrutturazione dell’ala Mosconi, sempre all’interno dell’ex Santa Maria della Pietà, che è stata raccolta e inserita tra le proposte che sono arrivate sul tavolo del Ministero della Salute. Ringrazio, dunque, il direttore generale della Asl, la Dottoressa Pierpaola D’Alessandro per aver sempre dato ascolto e attuato le nostre proposte.

Ora non resta che lavorare ancora con più solerzia e in piena sinergia con la dottoressa D’Alessandro, con la quale continuiamo a confrontarci e interagire su vari fronti per una migliore sanità in provincia di e ovviamente a Ceccano, affinché l’Ospedale di Comunità apra il prima possibile le sue porte ai pazienti».

Back to top button