NOTIZIE

CORONAVIRUS – Prefettura e ASL Frosinone: azioni coordinate per fronteggiare recrudescenza pandemia

Nell’ultima settimana è stato registrato un importante incremento del numero di casi di positivi al SARS-CoV-2. Il dato di oggi conferma la tendenza di aumento con 108 casi registrati nelle ultime 24 ore.

Continua la stretta collaborazione istituzionale tra la ASL di e la Prefettura. Nell’incontro, avvenuto oggi, il nuovo Prefetto, Ernesto Liguori, e il Direttore Generale della ASL di Frosinone, Pierpaola D’Alessandro, hanno definito azioni coordinate, in continuità con quanto fatto finora e in vista dell’incremento dei contagi in atto.

Nell’ultima settimana è stato registrato un importante incremento del numero di casi di positivi al SARS-CoV-2. Il dato di oggi conferma la tendenza di aumento con 108 casi registrati nelle ultime 24 ore.

Già da lunedì, 15 novembre, il Direttore della ASL di ha assicurato che saranno aumentati i posti letto e saranno adottate, di volta in volta, misure atte al contenimento della diffusione del virus grazie anche all’ottimo lavoro svolto dalle Forze dell’Ordine.

L'informazione locale ha un costo che non è sostenibile solo con la pubblicità. Clicca qui per aiutare con una donazione Ciociaria24: il tuo contributo (anche piccolo) può fare la differenza!
Back to top button