Frosinone

Dea 2° livello a Latina, Maura: «Fantomatici servizi tagliati o sopressi. Da sinistra solo propaganda»

I cittadini di Frosinone non si lasceranno incantare.

«A Frosinone è iniziata la campagna elettorale e lo si percepisce dal fuoco incrociato partito dal PD in direzione del presidente Rocca, lanciando allarmismi immotivati oltre che infondati su fantomatici servizi sanitari tagliati o soppressi. Ha dato il via la consigliera regionale Battisti che si è trascinata dietro tutto il partito provinciale e qualche amministratore locale, pronti a rilanciare le sue accuse come un disco rotto.

È evidente il timore che hanno i dem di fare flop alle prossime elezioni europee dopo che la Giunta Rocca, con la programmazione della nuova rete ospedaliera del Lazio ha evidenziato la volontà di rilanciare la sanità territoriale, incrementando il numero dei posti letto, dotando le nostre strutture di nuovi servizi e specializzazioni, potenziando la rete provinciale dell’assistenza, valorizzando il lavoro degli operatori sanitari e invertendo la tendenza di governo della sinistra, ovvero spogliare le province per vestire ‘l’altare romano’.

I cittadini di Frosinone non si lasceranno incantare dalla propaganda di una sinistra che per dieci anni, al governo della nostra regione, è stata brava soltanto con le parole e la demagogia, senza produrre alcun fatto o vantaggio concreto e che oggi è pronta ad attaccarsi a tutto pur di denigrare il lavoro di rilancio che la Giunta Rocca sta realizzando con grande serietà ed affidabilità e nonostante la difficile situazione finanziaria e contabile ereditata grazie all’operato di Zingaretti, Battisti e compagni».

Così il vice capogruppo di Fratelli d’Italia alla Regione Lazio Daniele Maura

Approfondisci con una ricerca di tutte le ultime notizie su Elezioni europee.

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.

Back to top button