DALL'ITALIA

Mantova – Donna finisce con l’auto in un canale: salvata da un Carabiniere prima che il veicolo prendesse fuoco

Il militare, con l'ausilio di un altro passante, è riuscito a estrarre la signora prima che le fiamme distruggessero l'auto.

Nel pomeriggio, poco dopo le 16.00, un giovane Carabiniere effettivo alla Stazione di Castel Goffredo, mentre tornava a casa, dopo aver terminato il turno di servizio, percorrendo la S.P. 8 con la propria autovettura privata e in abiti civili, ha notato che una macchina era uscita fuori strada, finendo la propria corsa all’interno di un canale adiacente. Subito sceso dal proprio veicolo, il militare si è accorto che dentro l’autovettura vi era una donna dolorante, incapace di muoversi a seguito delle lesioni riportate nella circostanza.

Nello stesso momento, il Carabiniere si avvedeva che l’auto stava prendendo fuoco e quindi senza alcun indugio e mettendo a rischio la propria incolumità, con l’aiuto di un altro passante, ha estratto la donna dall’abitacolo attraverso il parabrezza che si era frantumato a seguito dell’impatto, riuscendo a salvarla dalle fiamme che subito dopo hanno avvolto il veicolo provocandone la completa distruzione. A seguito dell’evento, la malcapitata è stata elitrasportata in codice rosso presso la poliambulanza di Brescia.

Back to top button