Frosinone

Frosinone-Ascoli: tifosi tiepidi, ci sono ancora 3.700 “popolari” liberi

Complessivamente i biglietti (per i tifosi di casa) ancora invenduti sono circa 5.700. Si gioca a Pasquetta, giorno festivo.

A quattro giorni da Frosinone-Ascoli, in programma Lunedì 10 Aprile alle ore 15:00, ci sono ancora 3.700 biglietti cosiddetti “popolari” (5 e 10 euro) disponibili. I Leoni, primi in classifica, con quattro punti di vantaggio sul Genoa e ben dieci sul Bari, sono arrivati alla fase cruciale del campionato, quella nella quale bisogna tener duro e dove serve il sostegno della gente, anche dei cosiddetti “occasionali”, per riempire lo stadio e volare insieme verso l’obiettivo.

La gara contro il Picchio marchigiano non è delle più facili: i bianconeri, nonostante un rendimento altalenante, sono comunque una buona squadra e distano appena 3 punti dall’ottavo posto, l’ultima casella utile per disputare i playoff. I giallazzurri dovranno fare tutto il possibile per tenere a distanza i rossoblu genovesi e i biancorossi pugliesi, chiamati ad affrontare difficili impegni in trasferta: il grifone sarà di scena al Sinigaglia contro il Como, mentre i galletti se la verdranno a Bolzano contro lo spigoloso e ambizioso Südtirol.

Insomma, la giornata è assolutamente propizia per scalare qualche altro gradino verso la Serie A, ma finora il popolo giallazzurro non sembra entuiasta della proposta. Forse gli ultimi risultati della squadra hanno raffreddato un po’ gli animi, ma neanche si può pensare di vincerle tutte. Il Frosinone sta disputando un campionato davvero eccezionale, per questo meriterebbe un po’ di passione in più attorno a sé.

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese.

Back to top button