Frosinone

Frosinone, riorganizzati i parcheggi in zona Scalo

Obiettivo: maggiore avvicendamento dei fruitori degli spazi, in considerazione della presenza di esercizi commerciali.

Avviati i lavori di riorganizzazione delle aree di sosta in zona stazione. L’intervento è stato intrapreso su indirizzo del Sindaco Riccardo Mastrangeli allo scopo di agevolare il parcheggio di quanti, frequentando l’area per motivi legati all’acquisto di merce, hanno esigenza di poter usufruire di maggiore elasticità nella disponibilità dei parcheggi.

Si sono quindi attivati gli uffici comunali dell’assessorato coordinato da Maria Rosaria Rotondi che, mediante la Polizia locale, ha quindi iniziato, dallo scorso lunedì, i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale, per garantire un maggiore turnover di utilizzo degli stalli a beneficio proprio degli esercizi commerciali presenti. Al termine dei lavori, 60 posti auto, su via Sacra Famiglia fino all’ingresso del tunnel di via Pasta, e circa 15 su via don Minzoni (su cui il disco orario era già richiesto), saranno destinati alla sosta breve di un’ora.

«L’obiettivo dell’amministrazione – ha dichiarato il Sindaco Mastrangeli – è venire incontro anche alle esigenze dei commercianti e di chi frequenta l’area per gli acquisti e per le proprie attività quotidiane, oltre che dei pendolari, individuando tutte le soluzioni possibili per una mobilità più funzionale ed incrementare gli standard della qualità della vita dei cittadini».

«Con l’estensione dell’area per la sosta di un’ora con disco orario su via Sacra Famiglia e su via don Minzoni – ha dichiarato l’assessore Rotondi – si favorirà un maggiore avvicendamento dei fruitori degli spazi, proprio in considerazione della presenza degli esercizi commerciali. La nuova mobilità programmata dal Comune di Frosinone, infatti, prevede una serie di soluzioni complementari che riguardino il tema a 360 gradi, pianificando le modalità di utilizzo delle aree di sosta dei veicoli privati, insieme alla realizzazione e all’implementazione di infrastrutture deputate all’interconnessione modale e all’incentivazione degli spostamenti in ottica ecosostenibile. L’attenzione per la sosta breve va di pari passo con quella riservata al tema dei parcheggi per i pendolari – ha proseguito l’assessore Rotondi – Si pensi all’inaugurazione, lo scorso maggio, dell’ampio parcheggio ex Frasca, che permette la sosta gratuita di circa 200 mezzi. Sono stati poi, realizzati nuovi stalli di sosta in via Refice/Pergolesi e a corso Lazio, a cui vanno aggiunti altri 70 stalli gratuiti ubicati in via Valle Fioretta, di fronte all’Agenzia delle Entrate, grazie alla collaborazione con il complesso Sif».

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte dal Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.

Back to top button