POLITICA

Fumone – Maltempo, il Sindaco: «Lasciare scuole aperte è stata scelta assolutamente corretta»

«Siamo un paese montano e nei punti nevralgici, ovvero vicino agli Istituti, abbiamo provveduto a verificare che tutto fosse in ordine per garantire la massima sicurezza a studenti e famiglie».

«La scelta di lasciare aperti gli Istituti oggi e permettere il regolare svolgimento delle lezioni, alla luce dei fatti, è stata assolutamente corretta. Fare il sindaco, spesso, ci mette di fronte a delle scelte e soprattutto a delle responsabilità: ho preso questa decisione proprio perché conosco palmo a palmo il nostro territorio e l’ho fatto pensando anche ai genitori impegnati con il lavoro che avrebbero avuto seri problemi organizzativi».

Così in una nota Matteo Campoli, sindaco di Fumone.

«Nulla da eccepire – spiega – nei confronti degli altri sindaci che hanno legittimamente provveduto ad emanare ordinanze di chiusure, ma nel rassicurare i miei concittadini voglio spiegare i motivi della mia decisione: innanzitutto siamo un paese montano e nei punti nevralgici, ovvero vicino agli Istituti, abbiamo provveduto a verificare che tutto fosse in ordine per garantire la massima sicurezza a studenti e famiglie; inoltre, proprio negli scorsi giorni, abbiamo iniziato un grande lavoro di manutenzione del territorio per evitare allagamenti e proseguiremo questo lavoro. Ci avvarremo, oltre degli operai comunali, anche dei percettori di reddito che stanno dando un grosso contributo alla nostra comunità e che voglio pubblicamente ringraziare al pari di tutti gli amministratori che ogni giorno lavorano con passione per la nostra Fumone. In vista, peraltro, di altre giornate invernali che potrebbero rendere necessarie, per motivi più urgenti, ordinanze di chiusure delle scuole e ravvisata la non pericolosità nella giornata odierna abbiamo optato per il regolare svolgimento delle lezioni. Per inciso: tutto nella giornata di oggi è andato per il verso giusto».

Back to top button