DALL'ITALIA

Incidenti stradali: due vittime di 20 e 51 anni

La scia di sangue non accenna a fermarsi.

Altri due incidenti mortali sulle strade romane, stavolta proprio nella Capitale. Il primo si è verificato a Tor Bella Monaca, dove una vettura ha impattato contro un albero. Morto il passeggero, un ragazzo di appena vent’anni, ferito il conducente.

L’altro sinistro mortale è avvenuto in via di Vigna Murata, a una decina di minuti dal capolinea della Metro B Laurentina. Anche in questo caso, un’automobile si è schiantata contro un albero. Il conducente, un uomo di 51 anni, ha perso la vita.

Continua, dunque la scia di sangue sulle strade capitoline: dopo le tre vittime del fine settimana, a Genzano, Acilia e Ostia, altre due vittime.

Back to top button