POLITICA

ISOLA DEL LIRI – Provinciali: il Sindaco Quadrini spiega perché non si ricandida

«Spazio al territorio. Portiamo avanti la squadra, per una rappresentanza forte».

Dopo sei anni da Consigliere Provinciale , il Sindaco di Isola del Liri ha deciso di non ricandidarsi. Una scelta precisa la sua, che spiega così: “Ho deciso di non partecipare in prima persona alle imminenti elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale, convinto che sia giusto valorizzare anche altre realtà della nostra provincia, e gli amministratori che hanno dimostrato le loro capacità e il loro impegno nei confronti del territorio stesso.
Il mio impegno non verrà mai meno, e sarà quello di continuare a lavorare per Isola del Liri e per il partito, come se fossi candidato io stesso.

Ritengo giusto che il governo della nostra Provincia sia il più possibile collegiale, e che vada data l’opportunità a chi ha già dimostrato ottime competenze amministrative di poter crescere insieme all’intera Provincia e nell’interesse collettivo.

Nei miei sei anni da Consigliere Provinciale ho avuto modo di approfondire la conoscenza dell’intera Provincia e la complessità delle sue diverse realtà. Con la nostra squadra abbiamo messo in campo molti progetti e realizzato tanti importanti lavori. È necessario, oggi più che mai, operare insieme per un sempre maggiore sviluppo in campo economico, di creazione di maggiori opportunità lavorative e di crescita sul piano sociale, culturale. Soprattutto è necessaria una crescente attenzione nell’ambito sanitario, nonché in quello della sicurezza dei cittadini».

Così il sindaco di Isola del Liri e Consigliere Provinciale uscente Massimilaino Quadrini.

Ti potrebbe interessare

Back to top button