NOTIZIE

Lavoro nero: Carabinieri al mercato settimanale, 8.000 euro di multe

Per uno dei commercianti è scattata la sanzione della sospensione dell’attività.

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di , supportati dai colleghi del Nucleo Ispettorato del lavoro di Frosinone, nell’ambito delle attività di contrasto al fenomeno del “lavoro nero” disposte dal Comando Provinciale di Frosinone, hanno effettuato, presso il mercato settimanale di Pontecorvo, una serie di controlli al commercio ambulante, nel corso dei quali sono stati individuati alcuni lavoratori extracomunitari, che venivano impiegati senza la preventiva formalizzazione del rapporto di lavoro.

In un caso – spiega il Comando Provinciale dei Carabinieri di in una nota stampa divulgata oggi – è stata anche contestata la violazione dell’impiego di lavorante familiare occasionale, non preventivamente formalizzato. Inoltre, per uno dei commercianti è scattata la sanzione della sospensione dell’attività imprenditoriale. In totale sono state irrogate sanzioni amministrative pecuniarie pari a circa 8.000 euro. Sempre nel medesimo contesto, sono state controllate circa 30 persone per il possesso del “green pass”.

Back to top button