NOTIZIE

L’Avv. Francesco Severa nuovo Commissario straordinario dell’Ambito Territoriale di Caccia Frosinone 1

Il nuovo Commissario ha ringraziato gli organi associativi uscenti per l’ottimo lavoro svolto.

Oggi si è ufficialmente tenuto il passaggio di consegne tra gli organi statutari uscenti e il nuovo Commissario straordinario dell’Ambito Territoriale di Caccia Frosinone 1. L’Avvocato Francesco Severa è stato nominato alla guida dell’Ente con decreto dello scorso 24 aprile, firmato dal Presidente della Regione Lazio Francesco Rocca, su impulso e proposta dell’Assessore Giancarlo Righini.

Il commissariamento è stato disposto in ragione di una specifica modifica normativa introdotta nella legge di bilancio regionale per l’anno 2024 con l’obiettivo di avviare un percorso di rinnovamento statutario e amministrativo degli organismi associativi che gestiscono gli ATC. Tali organismi, infatti, rappresentano già oggi un punto importante di coordinamento tra associazioni venatorie e ambientaliste, rappresentanze degli agricoltori ed enti locali, avendo sviluppato negli anni buone pratiche di collaborazione e modelli efficaci di gestione. Se ne propone ora una valorizzazione, attraverso strutture statutarie più snelle, funzionali e inclusive, come anche attraverso una ponderata opera di razionalizzazione. In qualche modo, si vuole renderli davvero capaci di incarnare lo spirito del nuovo testo dell’art. 9 della Costituzione, lì dove impone alla Repubblica di tutelare «l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi, anche nell’interesse delle future generazioni».

Il nuovo Commissario ha ringraziato gli organi associativi uscenti, in particolare il Presidente Enzo Pirazzi e il Consiglio direttivo, per l’ottimo lavoro portato avanti negli ultimi anni e ha assicurato di procedere alla gestione di questo periodo di transizione in uno spirito di piena collaborazione con tutte le componenti che animano il lavoro dell’ATC.

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese.

Back to top button