NOTIZIE

Perde l’orientamento in montagna con i suoi bambini di 6 e 8 anni. Recuperati dal soccorso alpino

A supporto delle operazioni anche i Vigili del Fuoco e i militari dell'Arma dei Carabinieri.

Il CNSAS di Roma e provincia è intervenuto nel primo pomeriggio di ieri per recuperare due bambini di 6 e 8 anni accompagnati dal padre dispersi sui Monti Lucretili, in provincia di Roma, nel territorio del comune di San Polo dei Cavalieri.

L’uomo, dopo essersi reso conto di aver perso l’orientamento nei pressi del Monte Gennaro, si è diretto su un’altura dove ha contattato il NUE 112 inviando la propria posizione. Sul posto è giunta via terra una squadre del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico – CNSAS della stazione di Roma e provincia che, constatate le buone condizioni di tutti e tre, li ha riaccompagnati a Prato Favale. A supporto delle operazioni anche i Vigili del Fuoco e i militari dell’Arma dei Carabinieri.

Fonte: Soccorso Alpino e Speleologico Lazio – CNSAS

Leggi anche:

Ultime promo:

Back to top button