Fiuggi

Spaccio di hashish e cocaina: misure cautelari per tre persone

Le indagini effettuate dai Carabinieri della Stazione di Fiuggi sono consistite in attività di osservazione e di pedinamento degli indagati con sequestri di diverse somme in denaro e quantitativi di sostanza stupefacente.

Come riportato nel comunicato divulgato oggi dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Frosinone, attraverso il Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone. «Il comunicato viene effettuato, nel rispetto del d.lgs n. 106/2006 mod. dal d.lgs 188/2021 in quanto ricorrono “specifiche ragioni di interesse pubblico che lo giustificano” per la particolare rilevanza pubblica dei fatti oggetto degli accertamenti e per le esigenze costituzionalmente tutelate connesse al diritto all’informazione al fine di fornire notizie in modo trasparente e rispettoso dei diritti degli indagati e delle parti offese.

A seguito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Frosinone e validamente espletate dal Comando Stazione Carabinieri di Fiuggi, sono state emesse dal G.I.P. del Tribunale di Frosinone misure cautelari personali nei confronti di 3 persone della cittadina termale per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti ed tipo hashish e cocaina. In particolare per due persone è stata emessa misura restrittiva della custodia in carcere ed una terza persona con l’obbligo di dimora nel comune di residenza e obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Sulla base di quanto emerge dalla misura custodiale emessa dal GIP di Frosinone le attività oggetto degli accertamenti riguardano il periodo dal mese di aprile c.a. al mese di giugno 2023 con cessione in Fiuggi di sostanze stupefacenti del tipo “hashish” e “cocaina” cedute a numerosi clienti.

Le indagini effettuate dai Carabinieri della Stazione di Fiuggi sono consistite in attività di osservazione e di pedinamento degli indagati con sequestri di diverse somme in denaro e quantitativi di sostanza stupefacente. Si precisa che il procedimento è ancora in una fase delle indagini preliminari e che, ai sensi dell’art.27 della Costituzione, la responsabilità o meno degli indagati per i reati in precedenza indicati verrà stabilita solo all’esito di giudizio definitivo e sentenza passata in giudicato».

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.

Back to top button