Pontecorvo

“Violazione di domicilio”: 50enne condannata a un anno e mezzo

La donna sconterà la pena ai domiciliari.

Come riportato nel comunicato divulgato dal Comando provinciale di Frosinone. «Una 50enne residente a Pontecorvo e già nota alle Forze dell’Ordine, é stata tratta in arresto dai Carabinieri della Stazione di Pontecorvo, in ottemperanza ad un provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Roma per l’espiazione di pena definitiva in regime di detenzione domiciliare.

L’ordinanza trae origine da una violazione commessa nel territorio di Pontecorvo nell’anno 2016 per “violazione di domicilio” (art. 614 c p.) e, dopo le formalità di rito, la donna è stata condotta presso la sua abitazione ove dovrà scontare la pena di anni uno (1) e mesi sei (6) di reclusione».

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese.

Back to top button