Alatri

Ztl Alatri, Fantini: «Sfiducia assessori atto politico gravissimo»

Il segretario provinciale dem: «Si apra una riflessione e si valuti se questa amministrazione possa realmente proseguire il suo mandato».

«La sfiducia degli assessori comunali di Alatri sulla Ztl è un atto politico gravissimo. Come giustamente sottolineato dal segretario del Pd di Alatri, Alessandro Torre, e dai consiglieri comunali dem Fabio Di Fabio e Matteo Recchia, si tratta di un caso forse unico in Italia: non il sindaco a sfiduciare gli assessori, ma gli assessori ad impallinare il primo cittadino Cianfrocca sbugiardandolo dinanzi all’intera città. La dignità politica suggerirebbe la presa d’atto di una situazione non più sostenibile perché, diciamolo chiaramente, il sindaco è stato messo all’angolo dalla sua stessa maggioranza. E la toppa del vicesindaco Addesse è forse peggiore del buco: si parla di spezzare una lancia verso il sindaco, ma, chiedo, non potete prendere decisioni insieme invece di ridicolizzare una intera città? Le nostre istituzioni devono essere trattate in questo modo? Per il bene di Alatri si apra una riflessione e si valuti se questa amministrazione possa realmente proseguire il suo mandato. In caso contrario l’ipotesi del voto anticipato mi sembra l’unica possibile».

Così in una nota Luca Fantini, segretario provinciale del Partito democratico di Frosinone.

Approfondisci con una ricerca di tutte le ultime notizie su Ztl.

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.

Back to top button