NOTIZIE

6 Luglio 1816: Pio VII riforma lo Stato Pontificio. Nasce la Delegazione Apostolica di Frosinone

I Pontefice, con il motu proprio "Quando per ammirabile disposizione", creò 13 delegazioni, 4 legazioni e la Comarca di Roma.

Il 06 Luglio 1816, all’indomani delle sconfitte militari di Napoleone e della conseguenze Restaurazione, Pio VII riformò lo Stato Pontificio suddividendolo in tredici delegazioni e quattro legazioni oltre al Distretto di , ribattezzato Comarca di Roma. Si trattava del motu proprio “Quando per ammirabile disposizione“. Le delegazioni assumevano il nome di Legazioni quando erano governate da un cardinale.

  • Legazioni: Bologna, Ferrara, Forlì e Ravenna.
  • Delegazioni: Macerata, Ancona, Fermo, Ascoli, Camerino, Perugia, Spoleto, Rieti, FROSINONE, Benevento, Viterbo, Civitavecchia.

La Delegazione Apostolica di comprendeva quattro Governi distrettuali: Anagni, Frosinone, Pontecorvo, Terracina. Il Palazzo della Delegazione era quello occupato dall’attuale Prefettura.

Ti potrebbe interessare

Back to top button