NOTIZIE

6 Luglio 1816: Pio VII riforma lo Stato Pontificio. Nasce la Delegazione Apostolica di Frosinone

I Pontefice, con il motu proprio "Quando per ammirabile disposizione", creò 13 delegazioni, 4 legazioni e la Comarca di Roma.

Il 06 Luglio 1816, all’indomani delle sconfitte militari di Napoleone e della conseguenze Restaurazione, Pio VII riformò lo Stato Pontificio suddividendolo in tredici delegazioni e quattro legazioni oltre al Distretto di Roma, ribattezzato Comarca di Roma. Si trattava del motu proprio “Quando per ammirabile disposizione“. Le delegazioni assumevano il nome di Legazioni quando erano governate da un cardinale.

  • Legazioni: Bologna, Ferrara, Forlì e Ravenna.
  • Delegazioni: Macerata, Ancona, Fermo, Ascoli, Camerino, Perugia, Spoleto, Rieti, FROSINONE, Benevento, Viterbo, Civitavecchia.

La Delegazione Apostolica di comprendeva quattro Governi distrettuali: , Frosinone, Pontecorvo, Terracina. Il Palazzo della Delegazione era quello occupato dall’attuale Prefettura.

Back to top button