NOTIZIE

A Cassino scuole chiuse. La didattica in presenza ripartirà il 17 Gennaio

Le parole del primo cittadino che ha spiegato il perché del provvedimento: «Aumento dei contagi nel personale docente e non docente, oltre che purtroppo tra i bambini e tra i ragazzi».

«Dopo la riunione online appena conclusa con i dirigenti scolastici di abbiamo verificato una evidente difficoltà delle scuole ad assicurare il servizio nella prossima settimana a causa dell’aumento dei contagi nel personale docente e non docente, oltre che purtroppo tra i bambini e tra i ragazzi.

Nonostante il nostro massimo impegno a tenere le scuole aperte, come si è notato in questi giorni, in cui avevamo attivato lo screening preventivo per i bambini, siamo costretti a prorogare l’inizio delle scuole in presenza della nostra città a lunedì 17 gennaio».

È quanto ha dichiarato il Sindaco di Cassino, Enzo Salera, sulla sua pagina social.

Ti potrebbe interessare

Back to top button