CRONACA

Braccialetto antistalker per un 46enne

La misura cautelare stabilita dalla Polizia.

Personale del Commissariato di P.S. di ha eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento e di contatto con le parti offese emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Cassino nei confronti di un 46enne.

A carico dell’uomo – spiega la Questura di in una nota stampa – è stata disposta anche l’applicazione del braccialetto elettronico antistalker. A motivare la decisione sono stati i maltrattamenti reiterati nel tempo e posti in essere dal soggetto in danno della moglie, anche in presenza del loro figlio minore. La donna in alcuni casi, per le ferite riportate, è stata anche costretta a ricorrere alle cure dei sanitari.

Ti potrebbe interessare

Back to top button