NOTIZIE

Cassino ricorda le sue vittime del Covid piantando 57 alberi nella Villa Comunale

La Città Martire ha voluto rendere imperitura la memoria di chi non è riuscito a sopravvivere al terribile virus.

Toccante cerimonia mercoledì sera nella Villa Comunale di . L’amministrazione comunale ha voluto ricordare le 57 vittime del Covid della Città Martire, piantando 57 alberi di Acero Campestre.

Al momento di raccoglimento hanno partecipato i familiari delle vittime, il Vescovo Antonazzo, la Dirigenza Asl e vari rappresentanti istituzionali. In questa pagina il servizio realizzato da Teleuniverso.

Ti potrebbe interessare

Back to top button