CRONACA

“Chi era Neandertal?”. Illustrazioni a cura degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone

Mercoledì 27 aprile la presentazione del volume tradotto in lingua italiana dalla frusinate Anna Rita Alviani.

“Qui était Néandertal?”. Tradotto in lingua italiana “Chi era Neandertal?”. Questo il titolo per il libro che sarà presentato mercoledì 27 aprile in Accademia di Belle Arti a e che ha una particolarità: le illustrazioni sono a cura degli studenti del Corso di Illustrazione 3 e 4 del professor Patrizio Di Sciullo.

Il libro è scritto dall’autrice francese Marylène Patou-Mathis, preistorica, specialista dei comportamenti dei Neandertaliani e degli Uomini moderni e direttrice della ricerca al Centro Nazionale della Ricerca Scientifica. La traduzione in italiano è invece a cura di Annarita Alviani, frusinate e che dopo la laurea in Scienze Politiche si è specializzata in Paleografia Latina – Diplomatica e Archivistica – presso la Scuola Superiore Vaticana di Paleografia.

Una storia curiosa quella legata a questo piccolo volume, tratto da un incontro che l’autrice ha avuto con gli alunni delle scuole primarie e tradotto da Anna Rita Alviani perché, a detta della stessa traduttrice, “mi sono innamorata di quest’uomo che è stato sempre considerato una scimmia umanizzata ed invece era intelligente e collaborativo, viveva in gruppo, aveva conoscenza di erbe mediche con cui curava i malati e coloro che avevano malattie non venivano mai lasciati indietro, ma facevano sempre parte del clan ed erano accuditi da tutti. Trasmetteva ai giovani le conoscenze sia con le conversazioni che con l’esempio”.

Il libro è edito dalla Pulp Edizioni, di Andrea Spaziani, e si è potuto realizzare grazie al patrocinio del Comune di , che ha contribuito per la stampa al fine di regalare le copie alle biblioteche scolastiche degli Istituti Primari di Primo grado della città capoluogo. Gli studenti che hanno realizzato le illustrazioni sono Alessia Parretta, Emanuele Massari, Valentina Farriello e Noemi Mastewal Boccia. La presentazione è in programma mercoledì 27 aprile, con inizio alle ore 16.30, presso il teatro dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone.

È obbligatorio il green pass e l’uso della mascherina.

Back to top button