CRONACA

Chiama i Carabinieri pensando di avere i ladri in casa, ma trova la moglie con l’amante

L'amara sorpresa dopo l'irruzione nell'abitazione con i militari.

Dalla paura per un possibile furto alla delusione per il tradimento da parte della moglie. Questa la sintesi della rocambolesca nottata vissuta da un giovane ciociaro. L’uomo, sposato e papà di un bambino, sarebbe stato contattato telefonicamente da un vicino di casa che gli avrebbe parlato di strani rumori provenienti dalla sua abitazione, tra e Ripi.

Temendo si trattasse di un tentativo di furto, il giovane, in quel momento fuori di casa per lavoro, ha contattato i Carabinieri. Poco dopo, però, si è materializzata per lui l’amara sorpresa: al momento dell’irruzione nell’abitazione non sono stati trovati ladri, bensì sua moglie in compagnia dell’amante. Quest’ultimo ha provato a fuggire, ma è stato intercettato e identificato.

Ti potrebbe interessare

Back to top button