NOTIZIE

“Daspo Willy” per un 55enne ciociaro

Il provvedimento impone il divieto di accedere per due anni ai pubblici esercizi o ai locali di pubblico trattenimento nonché di stazionare nelle immediate vicinanze degli stessi nel comune di Anagni limitatamente alla fascia oraria pomeridiana / serale.

«I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di hanno notificato un Daspo Urbano “Willy” emesso dal Questore della Provincia di nei confronti di un 55enne di . Il provvedimento – spiegano i mlitari dell’Arma in una nota divulgata dal Comando Provinciale di – è stato emesso su richiesta dei Carabinieri della Stazione di Anagni, in seguito ad un’aggressione avvenuta in un esercizio commerciale nel centro della città dei papi di cui l’uomo si era reso responsabile verso un altro avventore.

Il soggetto colpito dal provvedimento, abusando di sostanze alcoliche, ed in evidente stato di alterazione psicofisica, lo scorso mese di settembre, dopo aver posto in essere una azione violenta nei confronti del titolare dell’esercizio pubblico, si era scagliato anche contro un avventore che era intervenuto in difesa dell’aggredito.

Al fine di inibire e neutralizzare la reiterazione di analoghe condotte lesive, anche in relazione alla percezione di insicurezza ed allarme sociale ingenerata sulla collettività, il provvedimento impone il divieto di accedere per due anni ai pubblici esercizi o ai locali di pubblico trattenimento nonché di stazionare nelle immediate vicinanze degli stessi nel comune di limitatamente alla fascia oraria pomeridiana / serale.

Il provvedimento – concludono i Carabinieri – si inserisce nell’ambito della strategia adottata dalle Forze di Polizia per contrastare quei comportamenti che possono turbale l’ordine e la sicurezza pubblica».

Back to top button