EXTRA

È morta Elena Fanchini, ex campionessa di sci

Dolore nel mondo dello sci, che perde una persona splendida.

È morta oggi, a 37 anni, dopo una lunga battaglia contro il cancro, Elena Fanchini, ex campionessa della nazionale italiana di sci (nelle specialità discesa libera, supergigante, combinata) ritiratasi dalle piste sei anni fa. Lascia il marito e due bambini piccoli.

Questo il post pubblicato dalla Federazione Italiana Sport Invernali.

«Un lutto ha colpito la squadra femminile di Coppa del mondo di sci alpino e tutta la famiglia degli sport invernali. Al termine di una grave malattia, è mancata nella sua casa di Solato a soli 37 anni Elena Fanchini, campionessa bresciana ritiratasi nel 2017. Nata a Lovere (Bs) il 30 aprile 1985, Elena si mise in luce nella discesa libera dei Mondiali di Santa Caterina Valfurva del 2005 quando, a nemmeno 20 anni, conquistò una strepitosa medaglia d’argento alle spalle di Janica Kostelic. Sorella delle ex nazionali Nadia e Sabrina, ha preso parte a sei edizioni dei Mondiali e a tre Olimpiadi. In Coppa del mondo conquistò due vittorie in discesa a Lake Louise nel 2005 e a Cortina nel 2015, per un totale di quattro podi, nonostante una serie ripetuta di infortuni che non le hanno mai tolto il sorriso e la capacità di farsi amare dalle compagne di squadra e dalle avversarie. I funerali si terranno sabato 11 febbraio alle ore 10.30 presso la chiesa di San Giovanni Battista in Solato. Il Presidente Flavio Roda e tutta la famiglia della Federazione Italiana Sport Invernali è vicina a Nadia, Sabrina, papà Sandro e mamma Giusi in queste tristi ore di sofferenza».

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte dal Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.

Back to top button