CRONACA

FALVATERRA – Il Torrione illuminato di viola per la Giornata della Fibromialgia

Il Comune di Falvaterra ha voluto, con questo piccolo gesto, mettersi al fianco delle ammalate di fibromialgia e non lasciarle da sole.

In occasione della Giornata Mondiale della Fibromialgia (12 maggio) AISF – Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica ODV promuove su tutto il territorio nazionale l’iniziativa “Illuminiamo la Fibromialgia”, e il Comune di Falvaterra ha aderito illuminando di viola il Torrione.

“Abbiamo voluto aderire per fare luce su quella che è una malattia invisibile come la fibromialgia, ma che colpisce migliaia di donne ogni anno. E’ importante che questa patologia venga riconosciuta e che si lavori per dare sollievo a quante ne soffrono, perché troppo spesso non viene data la giusta dignità ed importanza a queste malattie che non lasciano segni visibili, ma costringono in condizioni di gravissimo dolore e, a volte, di impedimento, le donne che ne soffrono. Il Comune di Falvaterra ha voluto, con questo piccolo gesto, mettersi al fianco delle ammalate di fibromialgia e non lasciarle da sole”. Hanno dichiarato i Consiglieri Ceccarelli e Luciani, promotori dell’Iniziativa.

“La fibromialgia è una patologia orribile – spiega il Sindaco, Francesco Piccirilli – bene ha fatto la mia squadra a voler aderire, con questo piccolo ma prezioso gesto, all’iniziativa dell’AISF. Ci tengo a dire che le porte del Comune sono aperte per qualsiasi sostegno alle nostre concittadine che soffrono di questa patologia. Noi ci siamo.”

Ti potrebbe interessare

Back to top button