NOTIZIE

Frosinone – Convegno: “Riflessione sul Codice Rosso. A che punto è la tutela delle vittime”

A cura dell'Ordine degli Avvocati di Frosinone e dell'associazione "Insieme a Marianna". Con il patrocinio della Provincia di Frosinone.

Le nuove misure introdotte dalla Legge 69/2019, le modifiche procedurali e le novità su tempi e fattispecie. Sono questi i temi al centro del convegno, organizzato dall’Ordine degli Avvocati di e dall’associazione ‘Insieme a Marianna’, con il patrocinio della Provincia di Frosinone, per il giorno 15 novembre 2022, dalle ore 15.30 alle ore 18.30, nel Salone di Rappresentanza dell’Amministrazione provinciale di Frosinone.

Non solo un momento di riflessione giuridica e sociale sulla corsia veloce per le denunce e le indagini riguardanti casi di violenza contro donne o minori (da qui il nome ‘Codice rosso’ dato alla legge) ma anche un focus sugli strumenti attivi per la tutela delle vittime, nella settimana che precede la Giornata internazionale contro la violenza di genere.

L’introduzione del convegno, moderato dall’avvocato Felicia D’Amico dell’associazione onlus ‘Insieme a Marianna’ per la prevenzione e il contrasto della violenza sulle donne e sui minori, è a cura dell’avvocato Antonella Liberatori, referente della sede di dell’associazione e avvocato del Foro di Frosinone. A seguire i saluti del presidente della Provincia, l’avvocato Antonio Pompeo; del presidente dell’Ordine degli Avvocati di Frosinone, l’avvocato Vincenzo Galassi e dell’avvocato e professore Alfredo Galasso.

In particolare proprio dall’attività professionale e giuridica dell’avvocato Galasso, già professore di diritto privato all’Università di Palermo, componente del Consiglio Superiore della Magistratura e della Commissione parlamentare Antimafia, nasce l’associazione ‘Insieme a Marianna’: fu lui, infatti, a seguire il processo per il femminicidio di Marianna Manduca, la trentaduenne siciliana uccisa nel 2007 con sei coltellate dall’ex marito.

Il tavolo dei relatori vede la partecipazione della dottoressa Rossella Ricca, pubblico ministero della Procura della Repubblica di Frosinone; del vice questore del Commissariato di polizia di Cassino, la dottoressa Simona Maffei; dell’avvocato Fabrizio Zoli dell’Ordine degli Avvocati di e di Carmelo Calì, dell’associazione ‘Insieme a Marianna’. Dell’illustre parterre faranno parte il Procuratore della Repubblica di Frosinone, dottor Antonio R. Guerriero e il questore di Frosinone, dottor Domenico Condello.

La partecipazione al convegno permetterà di maturare un credito formativo in materia obbligatoria per ogni ora di presenza. Per la prenotazione è necessario inviare una mail alla segreteria dell’Ordine degli Avvocati di all’indirizzo info@ordineavvocatifrosinone.it.

Back to top button