SPORT

Frosinone da solo al comando: la Leonessa “gela” Marassi al 94′ e fa un regalo al Leone

Un sabato perfetto per i tifosi giallazzurri. Sabato prossimo allo "Stirpe" arriva il pericolante Perugia: una grandissima occasione per consolidare il primato prima della complicata trasferta ad Ascoli.

Il brinda al primo posto solitario “grazie” al fallito aggancio del Genoa. Nella partita disputata al “Luigi Ferraris” contro il Brescia, difatti, i grifoni di mister Blessin sono stati raggiunti al 94′ da una rete di Cistana. Il Genoa, in dieci dal 77′, stava conducendo 1-0 grazie al goal siglato in apertura da Jagiello (10′ del primo tempo).

Poco prima del fischio d’inizio a Marassi, lo ricordiamo, c’è stato il triplice fischio del “Marulla”, con il quale è stata sancita la conclusione di Cosenza-Frosinone, terminata con la vittoria dei giallazzurri per 2-1 con reti di Merola, per i calabresi, e di Moro-Mulattieri per i frusinati.

In virtù di tale risultato, considerando che nulla può più cambiare in vetta, almeno per questa settimana, il è primo in classifica da solo con 24 punti. Seguono Genoa a 22 e Ternana a 21. Il sabato perfetto, non c’è che dire.

Back to top button