POLITICA

Frosinone – Minacce a Caligiore: la solidarietà del Sindaco Mastrangeli

il primo cittadino del capoluogo esprime vicinanza al collega fabraterno.

«La mia personale solidarietà e quella dell’intera amministrazione comunale di al Sindaco di Ceccano, Roberto Caligiore. In democrazia, il confronto e la discussione tra posizioni diverse od opposte non devono mancare, perché espressioni di un impegno, civico o politico, intrapreso a favore dell’intera collettività. Se, come nel caso di quanto accaduto al primo cittadino di Ceccano, si abbandona il campo della normale dialettica per indirizzare intimidazioni, minacce o insulti a un amministratore, allora si cade in comportamenti perseguibili che vanno condannati fermamente. Il Sindaco è la figura istituzionale più vicina ai cittadini; è colui che, quotidianamente, si assume la responsabilità delle scelte politiche ed amministrative dell’Ente che rappresenta, nel solo interesse della collettività. I report nazionali, purtroppo, evidenziano come, proprio la figura del Sindaco, troppo spesso diventi oggetto di atti intimidatori, che rappresentano la vera e propria sconfitta della democrazia. Piena solidarietà e vicinanza, dunque, al Sindaco Caligiore, perché possa continuare ad espletare il mandato ricevuto dai cittadini, sempre nell’ambito del dialogo e della sana dialettica democratica».

Così in una nota stampa il sindaco di Frosinone, Riccardo Mastrangeli.

Back to top button