CRONACA

Frosinone: prosegue “CondiviDiamo”, l’iniziativa della Polizia a favore delle famiglie del territorio

Anche la Coldiretti aderisce alla campagna ideata dalla Questura di Frosinone, con una cospicua donazione di generi alimentari, tutti offerti da produttori dell’agroalimentare frusinati.

Sempre a sostegno delle fasce più deboli, la Questura di , anche grazie alla generosità delle realtà economiche locali, continua a promuovere l’iniziativa “CondiviDiamo”, giunta alla seconda edizione ed avviata anche quest’anno in concomitanza delle festività natalizie.

L’iniziativa è nata per sostenere le famiglie in difficoltà del nostro territorio ed ha visto nel tempo un grande sostegno da parte delle aziende e delle associazioni di tutta la provincia, che in vari modi hanno fatto arrivare la loro vicinanza a chi più ne aveva bisogno.

Ed è in questo contesto che nei giorni scorsi è arrivata da parte della Coldiretti la proposta di partecipare alla campagna “CondiviDiamo” con una cospicua donazione di generi alimentari, tutti offerti da produttori dell’agroalimentare frusinati. La Questura ha accolto con favore la proposta e si è subito attivata, insieme alla Caritas Diocesana di Frosinone, per far arrivare i beni di prima necessità a quante più famiglie possibile.

Anche la Coldiretti, così come già successo a Natale con tante altre aziende locali, ha voluto alimentare lo spirito di solidarietà che contraddistingue le istituzioni, gli imprenditori ed i cittadini che insieme alla Polizia di Stato hanno contribuito concretamente ad aiutare chi sta attraversando periodi particolarmente duri a causa delle difficoltà economiche, che con la pandemia sono divenute ancora più gravi.

Ti potrebbe interessare

Back to top button