Ferentino

Furto in abitazione a Bolzano: tre arresti al casello di Ferentino

L'operazione compiuta dalla stradale di Frosinone.

Come riportato nel comunicato divulgato dalla Questura di Frosinone: «La settimana scorsa gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone notavano sull’autostrada A/1, all’altezza dell’area di servizio “La Macchia”, il transito di una Opel Mokka con tre persone a bordo che alla vista dei poliziotti aumentava l’andatura con l’intento di dileguarsi, creando grave pericolo per la circolazione stradale.

Insospettiti da tale atteggiamento i “centauri” si ponevano all’inseguimento del veicolo, che terminava al casello di Ferentino dove i tre uomini, dopo aver abbandonato il veicolo, tentavano la fuga a piedi nella vicina campagna. Grazie alla prontezza dei poliziotti, due dei tre fuggitivi venivano bloccati dopo una colluttazione.

Nel frattempo l’intervento di altri agenti e dei Vigili del Fuoco che illuminavano la zona permetteva di localizzare il terzo occupante del veicolo, nascosto nella folta vegetazione di rovi. I fermati venivano trovati in possesso di circa 29.000 euro in contanti e di un orologio di valore proventi di un furto nonchè di diversi oggetti atti allo scasso.

Successivi accertamenti permettevano di risalire alle vittime del furto in abitazione, avvenuto in provincia di Bolzano. I tre uomini venivano tratti in arresto e su disposizione dell’A.G. competente, tradotti presso la casa Circondariale di Frosinone. A seguire, per i tre individui veniva eseguito il provvedimento di convalida dell’arresto. Questo episodio sottolinea l’efficacia e la determinazione della Polizia di Stato nel perseguire il crimine, garantendo la sicurezza e giustizia sul territorio nazionale».

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.

Back to top button