DALL'ITALIA

Incidente mortale nella notte, la scia di sangue continua

Ennesima giovanissima vittima sulle strade di Roma e provincia.

Non accenna a fermarsi la scia di sangue sulle strade della capitale e della sua area metropolitana. La scorsa notte un ragazzo di 21 anni si è schiantato con la sua utilitaria contro una cabina elettrica. Il terribile impatto è avvenuto in territorio di Guidonia Montecelio, a poca distanza dalla Tiburtina.

All’arrivo dei soccorritori, il ragazzo era ancora vivo. A seguire, la corsa disperata al Policlinico Umberto I, ma qualche ora dopo il giovane è spirato. Indagini in corso per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente mortale, l’ennesimo dall’inizio dell’anno.

Ti potrebbe interessare

Back to top button