Cassino

Investita e uccisa sulla Sora-Cassino: 45enne ai domiciliari

I militari hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale.

Come riportato nella nota divulgata dal Comando provinciale dei Carabinieri di Frosinone: «I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cassino hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale a carico di un 45enne originario del cassinate responsabile della morte di una ragazza di nazionalità rumena che, all’alba del 12 settembre del 2022, dopo essersi allontanata dall’ospedale, è stata investita e uccisa lungo la strada statale 509, poco prima dello svincolo di Cassino centro.

I militari, coordinati dalla Procura di Cassino, hanno ricostruito la dinamica dell’incidente e assicurato il responsabile alla giustizia il quale dovrà espiare la sua pena in regime di arresti domiciliari».

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte dal Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.

Back to top button