NOTIZIE

KLOPMAN FROSINONE – Trasparenza ed efficienza della supply chain grazie al nuovo “Supplier Portal”

Le dichiarazioni di Manlio Ferragni, Group Supply Chain & Purchasing Director dell’azienda.

Con l’arrivo della pandemia e con i conseguenti cambiamenti occorsi per il business globale, le aziende hanno dovuto affrontare dinamiche che hanno messo a dura prova la Supply Chain. Il complesso approvvigionamento di materie prime, prevalentemente di fornitura asiatica, ha messo in luce i limiti dell’intero sistema di approvvigionamento, evidenziando l’estrema importanza del valore che l’accuratezza e le tempistiche delle informazioni commerciali hanno per il buon funzionamento dell’intera Supply Chain.

L’azienda Klopman, con sede nel frusinate, ha pertanto ideato e implementato il “Supplier Portal”, un portale condiviso con i fornitori mirato a velocizzare l’intero flusso informativo tra le parti, ottimizzando tempi e processi.

“Siamo molto fieri di questo nuovo strumento pensato e realizzato da e per Klopman e per i nostri partner” – ha dichiarato Manlio Ferragni, Group Supply Chain & Purchasing Director dell’azienda – “sono tante le sfide che ci attendono in questo momento storico, la pandemia ha messo in luce tutti i limiti della catena di approvvigionamento di molte realtà, nei settori più diversi. In Klopman abbiamo analizzato l’esistente per trasformarlo in opportunità di crescita e innovazione, coinvolgendo la nostra Supply Chain”.

Il “Supplier Portal” di Klopman permette di avere una visione condivisa end-to-end del processo di Supply Chain aziendale, generando interazione con i fornitori e promuovendo la trasparenza nella filiera di approvvigionamento. All’interno del portale, infatti, in tempo reale, i fornitori avranno a disposizione tutte le informazioni documentali riguardanti i loro ordini; l’azienda, per contro, sarà in grado di avere evidenza sullo stato di avanzamento dei propri ordini e di tutte le relative informazioni.

Tale flusso informativo andrà ad alimentare direttamente il sistema ERP Klopman, rendendo gli stessi dati fruibili a tutta l’organizzazione aziendale.

“Il nostro “Supplier Portal” conclude Ferragni “è il frutto di un importante lavoro di Gruppo, sviluppato con il coinvolgimento del nostro Team di Supply Chain e il supporto del Reparto IT. È un importante passo strategico verso un nuovo modo di pensare e gestire l’interfaccia comunicativa dell’intera catena di approvvigionamento. Oggi più che mai è necessario uno scambio informativo “bidirezionale” efficace, efficiente e trasparente, così da permettere a tutta la filiera di ottenere le informazioni sensibili in maniera condivisa”.

L'informazione locale ha un costo che non è sostenibile solo con la pubblicità. Clicca qui per aiutare con una donazione Ciociaria24: il tuo contributo (anche piccolo) può fare la differenza!
Back to top button