NOTIZIE

La Fiaccola Benedettina “pro pace et Europa una” benedetta in Vaticano da Papa Francesco

Il simbolo luminoso raggiungerà la città di Norcia sabato prossimo per poi proseguire il viaggio in terra iberica da giovedì 3 a mercoledì 8 marzo. Ufficio Stampa Corteo Storico TSB Enzo Parmisano

Nella mattinata del 23/02/2022 in Vaticano, solenne Benedizione della Fiaccola Benedettina “pro pace et Europa una” da parte di Papa Francesco, nel corso dell’udienza generale del mercoledì in aula Paolo VI davanti ad oltre 5000 pellegrini Presenti alla cerimonia, i figuranti del Corteo Storico “Terra Sancti Benedicti”, il Presidente della Fondazione San Benedetto, Dom Luigi Maria Di Bussolo ed i sindaci di , Subiaco e Norcia con i rispettivi tedofori, per la città martire i bravi atleti del CUS Cassino.

Le parole di Dom Luigi Maria Di Bussolo a commento dell’incontro: «Essere qui e poter continuare il percorso insieme alla Fiaccola Benedettina rappresenta motivo di grande soddisfazione per tutti noi, a testimonianza che il messaggio di San Benedetto è più che mai attuale. In un momento in cui Papa Francesco esorta tutti noi a pregare per la pace in Ucraina, la presenza della Fiaccola benedettina pro pace et Europa una in questa sala oggi assume per noi anche una forte valenza emotiva. Il messaggio di Pace che ci impegniamo a portare nelle capitali d’Europa sarà quest’anno ancora più profondamente sentito».

Il simbolo luminoso raggiungerà la città di Norcia sabato prossimo per poi proseguire il viaggio in terra iberica da giovedì 3 a mercoledì 8 marzo. Ufficio Stampa Corteo Storico TSB Enzo Parmisano

Ti potrebbe interessare

Back to top button