CRONACA

Lorenzo Venditti, giovane isolano (classe 2004) promessa del freestyle del tiro a volo dà spettacolo

Classe 2004, Lorenzo, si allena al suo amato sport nel territorio ciociaro ed è membro del Team RT17. L’allenamento è costante a cadenza di due giorni a settimana, un allenamento è basato su dei programmi che si svolgono selettivi. Ogni incontro, il giovane diciottenne “consuma” sparando con il fucile Winchester, oltre 1000 cartucce.

Primo record internazionale

Non servono, presentazioni, i fucili Winchester, sono molto prestigiosi ed idonei per sostenere lo Show. Il giovane, recentemente ha stabilito il suo primo record Internazionale, record certificato dall’Agency Interrecord, una prestazione, attenzionata da molte aziende di fama nazionale ed internazionale. Il tiratore isolano è lanciato e seguito come un’ombra, dal più grande e famoso Showman del mondo Raniero Testa.

Punta di diamante

Lorenzo, con la sua giovane età, è sicuramente la punta di diamante del suo team. Per Lorenzo, si prospetta sicuramente una carriera brillante, con un percorso agonistico brillante, ma anche costellato da tanti sacrifici e obiettivi da raggiungere. La sua giovane età, la grande volontà e determinazione, porteranno l’isolano ad ottenere i meritati successi, quelli di grande spessore.

Un giovane talento

Il momento che attraversa il mondo intero, con la pandemia, ha limitato temporaneamente il percorso della carriera del giovanissimo, ma la sua voglia di emergere e crescere, ha come intento di ripartire a gonfie vele questo appena sarà possibile. Ma tra gli obiettivi vi è anche il partecipare alle varie fiere di settore in giro per i cinque continenti. Il frusinate ha già entusiasmato gli animi dei tanti appassionati di questo meraviglioso sport, i quali sono orgogliosi del giovane talento laziale.

Ti potrebbe interessare

Back to top button