Cassino

Operazione “Alto Impatto”: controlli serrati da parte delle forze di Polizia

Quasi trecento le persone identificate.

Proseguono nella provincia di Frosinone i controlli straordinari sul territorio disposti dal Questore Dott. Domenico Condello nell’ambito dell’operazione “Alto Impatto”. Nella giornata del 12 gennaio, è stato disposto un imponente servizio operativo della Polizia di Stato con la finalità di garantire maggiori livelli di sicurezza nelle aree considerate a rischio. In particolare, la città di Cassino è stata interessata da attività di polizia rivolte alla prevenzione e alla repressione dei reati di natura predatoria nonché a quelli relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti.

È stata altresì svolta un’attività mirata di controllo agli esercizi pubblici ubicati sul territorio cittadino sia nel settore della somministrazione di alimenti e bevande sia nel settore dei giochi e delle lotterie. La verifica effettuata dagli operatori della Polizia di Stato ha passato al vaglio il rispetto delle normative di settore con particolare riguardo alle regole poste a protezione dei minori. Oltre al personale della Questura e del Commissariato di Cassino hanno operato equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, gli specialisti della Stradale e della Polfer, che hanno effettuato controlli nei rispettivi ambiti di competenza.

Sono stati effettuati posti di controllo in diversi punti strategici della città e delle zone limitrofe, nell’ottica della prevenzione e del contrasto delle attività delinquenziali, attenzionando altresì le maggiori arterie viarie, spesso utilizzate come vie di fuga dopo la commissione di reati di natura predatoria. L’attività di polizia ha portato all’identificazione 295 persone, di cui 1 minore, e 22 extracomunitari. Sono stati controllati 148 veicoli, effettuati 11 posti di controllo ed elevate 33 sanzioni al codice della strada. Nell’ambito dell’attività due persone sono state trovate in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente, del tipo hashish debitamente sequestrata, motivo per il quale gli stessi sono stati segnalati al Prefetto quali assuntori, come previsto dalla legislazione sulle droghe.

Sono state inoltre controllate 6 attività commerciali, tra cui bar, “Sale Scommesse”, circoli privati, tabacchi.
I controlli effettuati e le attività svolte sono un chiaro segnale che la Polizia di Stato è sempre pronta a vigilare sulla sicurezza dei cittadini.

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte dal Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.

Back to top button