CRONACA

Provincia: improvvisa scomparsa del geometra Fabio Fabrizi. Il cordoglio del Presidente Pompeo

Fabrizi si trovava in vacanza in Calabria quando un malore improvviso non gli ha lasciato scampo.

Si è spento questa mattina, all’età di 65 anni, il geometra Fabio Fabrizi, di Arnara, responsabile del Settore Rifiuti dell’Amministrazione provinciale di Frosinone. Fabrizi si trovava in vacanza in Calabria quando un malore improvviso non gli ha lasciato scampo.

La drammatica notizia ha lasciato sgomenti e sconvolti i colleghi e tutto il personale dell’Ente che conosceva il geometra Fabrizi, da oltre quarant’anni dipendente della Provincia. A fine anno avrebbe raggiunto il meritato traguardo della pensione. Il presidente della Provincia, Antonio Pompeo, ha voluto esprimere sincera vicinanza e sentito dolore per la tragica scomparsa.

«Una notizia drammatica quella della morte del geometra Fabrizi, che lascia la moglie e la figlia alle quali voglio esprimere il mio sentito cordoglio. Un dipendente storico, da oltre quarant’anni al servizio del nostro Ente, che si apprestava a raggiungere il meritato traguardo della pensione e il desiderato riposo. Un lutto improvviso che ha rattristato l’intera Amministrazione provinciale, i colleghi del Settore e tutti i dipendenti, che stimavano il geometra per l’attaccamento al lavoro e il grande senso di responsabilità da sempre dimostrato nel suo incarico. A nome dell’intera Provincia intendo rappresentare dolore e vicinanza a tutta la famiglia Fabrizi».

Back to top button