CRONACA

“Rapina aggravata”: arrestato 23enne

Entrato in un esercizio commerciale con volto travisato da passamontagna e coltello è stato bloccato dagli agenti del Reparto Volanti della Questura di Frosinone.

«Nel pomeriggio del 14 febbraio, gli agenti del Reparto Volanti della Questura hanno tratto in arresto in flagranza per l’ipotesi di reato di rapina aggravata un 23enne.

Il giovane – spiega la Questura stessa in una nota stampa – con volto travisato da passamontagna, aveva fatto irruzione in un esercizio commerciale del capoluogo, brandendo un coltello e minacciando la proprietaria per impossessarsi del denaro custodito nella cassa».

Il pronto intervento della Volante permetteva di bloccare l’uomo, disarmarlo ed arrestarlo. Nella giornata di ieri è stato convalidato l’arresto ed il giovane ha patteggiato una pena di anni uno e mesi otto».

L'informazione locale ha un costo che non è sostenibile solo con la pubblicità. Clicca qui per aiutare con una donazione Ciociaria24: il tuo contributo (anche piccolo) può fare la differenza!
Back to top button