Cassino

Rapina in concorso: due giovani nei guai

Secondo i Carabinieri hanno scaraventato a terra un 70enne e rubandogli il borsello.

Come riportato nel comuicato divulgato dal Comando proviciale di Frosinone. «Lo scorso 4 marzo, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cassino hanno denunciato a piede libero un 33enne e un 26enne del posto, entrambi già noti alle forze dell’ordine poiché fortemente indiziati per una rapina commessa ai danni di un anziano signore.

I due hanno strappato il borsello dell’uomo contenente soldi e documenti e, vista la sua resistenza, per guadagnarsi la fuga, lo hanno strattonato e spinto a terra procurandogli il sanguinamento di un ginocchio. Alcuni passanti hanno assistito alla scena e hanno chiamato i carabinieri i quali, dopo aver assicurato le cure mediche all’anziano tramite l’intervento del 118, sono riusciti a identificare e rintracciare i responsabili che, nel frattempo, si erano dileguati per le vie limitrofe.

I due dovranno rispondere del retato di concorso in rapina aggravata. Continua l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Cassino nel contrastare ogni forma di illegalità in risposta alla richiesta di sicurezza della popolazione cassinate e dei paesi limitrofi».

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.

Back to top button