CRONACA

Reddito di cittadinanza percepito indebitamente: nei guai altri due ciociari, un uomo e una donna

I Carabinieri sono riusciti a raccogliere univoci e concordanti elementi di reità a carico dei due.

I Carabinieri di , al termine di un’attività info-investigativa, hanno denunciato un 52enne ed una 40enne del posto, per aver percepito indebitamente il reddito di cittadinanza.

I due – spiega il Comando Provinciale del Carabinieri – sebbene possidenti, con dichiarazioni mendaci dirette agli organi competenti, che attestavano le loro condizioni di indigenza, sono riusciti ad ottenere senza averne titolo il citato sussidio.

I Carabinieri però, sono riusciti a raccogliere univoci e concordanti elementi di reità a carico dei due, compreso il fatto che la donna aveva percepito anche l’indennità di disoccupazione, tali da far scattare la denuncia all’Autorità Giudiziaria e la segnalazione all’INPS per la revoca immediata dei benefici economici percepiti senza averne diritto.

L'informazione locale ha un costo che non è sostenibile solo con la pubblicità. Clicca qui per aiutare con una donazione Ciociaria24: il tuo contributo (anche piccolo) può fare la differenza!
Back to top button