CRONACA

Rocambolesco inseguimento nella notte tra un’autovettura e due pattuglie dei Carabinieri

I fatti si sono svolti intorno alle 2 sulla statale "Della Vandra".

La notte appena trascorsa è stata turbata da un rocambolesco inseguimento che ha visto protagonista una autovettura e due pattuglie dei Carabinieri nella Valle del Comino. In particolare intorno alle 2, i Carabinieri hanno avuto alcune segnalazioni di furti che avvenivano nel territorio allertando alcune pattuglie presenti in zona.

I Carabinieri della Stazione di Alvito – spiega il Comando Provinciale in una nota divulgata oggi – intercettavano una autovettura sulla strada SR 627 denominata “Della Vandra” ponendosi subito all’inseguimento del veicolo che volutamente celava il numero di targa. La pattuglia dei Carabinieri con i sistemi di illuminazione accesi e sirene spiegate inseguivano il malvivente percorrendo numerosi chilometri interessando i comuni di Alvito e Vicalvi per poi ritornare ad Alvito dove sulla via dello stradone SP 217, ha affrontato altre pattuglie dei Carabinieri che si erano poste a sbarramento della carreggiata speronandone una.

L’uomo, un 40enne residente in Fontana Liri, già con numerosi precedenti penali conclude la nota dei militari dell’Arma – è stato tratto in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale e posto a disposizione del PM inquirente per la prevista convalida dell’atto di Polizia Giudiziaria.

Ti potrebbe interessare

Back to top button