DALL'ITALIA

San Felice in lutto, Riccardo non ce l’ha fatta

Troppo gravi i traumi riportati nell'incidente stradale di Giovedì. Aveva appena 35 anni. Lascia la moglie e tre bambini piccoli.

È deceduto oggi all’Ospedale San Camillo-Forlanini di , dove era stato trasferito dopo l’incidente stradale nel quale è rimasto coinvolto al Circeo, Riccardo Dell’Omo, 35 anni, sposato e padre di tre bambini. L’uomo era a bordo del suo scooter quando si è scontrato con un automobile, per cause al vaglio delle forze dell’ordine giunte sul luogo del sinistro subito dopo l’allarme.

I sanitari e il personale medico del 118 intervenuti per i soccorsi, vista la gravità del quadro clinico, hanno subito disposto il trasferimento del giovane papà a Roma, ma purtroppo ciò non è servito a salvargli la vita. Dolore e sgomento a San Felice del Circeo, dove Dell’Omo viveva ed era molto conosciuto per via della sua attività di musicista e insegnante di fisarmonica.

Anche il Sindaco, Giuseppe Schiboni, ha affidato ai social il proprio messaggio di cordoglio: «Una giovane vita stroncata con un incidente stradale e sempre dolorosa per una comunità, soprattutto quando hai avuto modo di apprezzare le doti e la disponibilità di questo giovane padre, che conoscevo personalmente e che ho sempre apprezzato. Lascia la moglie e tre figli piccoli e da genitore sento ancora più il peso di questa morte. Il richiamo alla prudenza e all’attenzione alla guida non è mai troppo, quando ci troviamo di fronte a queste tragedie ed proprio per questo sento il dovere di stringere a noi, come comunità, questa famiglia, colpita da questa inspiegabile tragedia. Questo è il momento della riflessione e del silenzio».

Back to top button