POLITICA

Sara Battisti: «Bene Regione Lazio su micropigmentazione seno a donne sottoposte a intervento per cancro»

Con questo stanziamento aiutiamo le donne a sentirsi di nuovo bene con sé stesse, a ritrovarsi belle.

«Esprimo grande soddisfazione per l’emendamento approvato oggi in Commissione Bilancio, con il quale si finanzia con 150.000 euro l’anno per il triennio 2021-2023, la realizzazione di tatuaggi di micropigmentazione per la correzione di difetti della cute di donne sottoposte ad intervento di asportazione e ricostruzione dell’areola mammaria».

Così in una nota il consigliere regionale Pd, .

«Un intervento – spiega – che ho voluto fortemente inserire nella legge sui tatuaggi della Collega Marta Leonori perché ritengo che abbiamo il dovere di aiutare le donne che hanno vissuto il dramma fisico e psicologico di vedere asportata l’areola mammaria a seguito di un tumore al seno. Interventi e cure invasive si sommano al disagio psicologico di vedersi rimuovere una parte del proprio essere donna.

Con questo stanziamento aiutiamo le donne a sentirsi di nuovo bene con sé stesse, a ritrovarsi belle. L’aspetto psicologico, come notorio, è determinante per la guarigione. Un sincero grazie all’Assessora Sartore per la sua sensibilità. Ci tengo a sottolineare che saremo la prima regione a dotarsi di una misura simile. Un orgoglio grande».

Back to top button