CRONACA

Sorgerà ad Isola Liri il nuovo Ospedale di Comunità che servirà l’intera area del Distretto C

Oltre il potenziamento dell’hospice, degli ambulatori e della specialistica arriveranno 20 posti letto a gestione prevalentemente infermieristica, e con apertura h24 con i medici, strumenti digitali e apparecchiature di avanguardia.

Il PNRR rivoluziona la medicina del territorio; completa un percorso lungo molti anni di costruzione di servizi efficienti, e li eleva fino al punto da arricchire l’hospice anche di cure palliative a favore di tutti i malati del territorio, sia in struttura che a domicilio.

Oltre il potenziamento dell’hospice, degli ambulatori e della specialistica arriveranno 20 posti letto a gestione prevalentemente infermieristica, e con apertura h24 con i medici, strumenti digitali e apparecchiature di avanguardia. Questi i progetti che la porterà al ministero per il nostro territorio, Isola del Liri assieme alle altre strutture del territorio.

“La nostra città si conferma quale punto di riferimento nella offerta di servizi socio-sanitari adeguati ai tempi e alle necessità di tanti utenti del nostro comprensorio. Ringraziamo la dirigenza ASL, in particolar modo la Direttrice Generale dott.ssa Pierpaola D’Alessandro ed il Direttore del Distretto “C” dott. Mario Ventura, per il riconoscimento alla grande storia di mutualismo sanitario della nostra comunità cittadina, che viene riconosciuta nelle scelte della dirigenza della ASL di ”, ha sottolineato il Sindaco Massimiliano Quadrini

Back to top button