Cassino

Viola le misure cautelari: arrestato dalla Polizia

«Le misure cautelari imposte - spiega la Polizia - scaturivano dai gravissimi comportamenti reiterati, denunciati, posti in essere dal predetto nei confronti dell’ex compagna».

Come riportato nel comunicato divulgato dalla Questura di Frosinone. «Nei giorni scorsi, personale della Polizia Giudiziaria del Commissariato di Cassino, unitamente a personale delle Volanti, ha tratto in arresto un uomo in applicazione di un ordine di esecuzione di misura cautelare emesso dalla locale Procura. In particolare, la Procura di Cassino ha disposto a carico del soggetto la sostituzione delle misure cautelari del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa e del divieto di accesso, permanenza e dimora nel comune di Cassino applicate in precedenza, con quella della custodia cautelare in carcere. Tale provvedimento è stato adottato dall’Autorità Giudiziaria a seguito delle segnalazioni del personale del locale Commissariato di P.S. per le reiterate violazioni delle prescrizioni imposte all’uomo. Le misure cautelari imposte scaturivano dai gravissimi comportamenti reiterati, denunciati, posti in essere dal predetto nei confronti dell’ex compagna. In particolare, la donna nel corso della relazione sentimentale era stata vittima di aggressioni fisiche e psicologiche, con minacce di morte da parte del compagno».

AUTO IN PROMOZIONE

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili

Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.

Back to top button