SPORT

Scommesse sportive: oggi è l’online a far crescere i fatturati e le agenzie arrancano

La rivoluzione nel settore delle scommesse online era già in corso e siamo certi che non si tornerà più indietro.

Le scommesse calcio sono praticamente uscite dalla crisi dovuta al covid ma questi due anni hanno cambiato tantissimo il modo di fare betting da parte degli italiani. I migliori siti di scommesse non hanno mai chiuso a differenza delle sale e ora dominano il mercato. Quale futuro attende il mondo delle scommesse oggi?

Pandemia finita, green pass per sale scommesse sportive fino al 30 aprile

Le scommesse in questi due anni di covid hanno rappresentato al meglio la dicotomia fra l’online e il fisico, fra il web e il retail, di fatto fra il futuro e il passato. I numeri del 2021 che arrivano dal mondo delle scommesse oggi parlano chiaro e ci dicono che i bookmakers digitali hanno superato come fatturato quello delle sale tradizionali. Un processo che secondo gli esperti di calcio scommesse si sarebbe comunque verificato ma con tempistiche e modalità differenti. Invece la pandemia da covid e le restrizioni sulle agenzie scommesse hanno accelerato il tutto.

Scommesse online e scommesse fisiche sono paragonabili alle piattaforme di film in streaming (vedi Netflix) e i cinema tradizionali. E ancora, quello che è accaduto nel mondo delle scommesse calcio fra web e retail è successo anche per la grande distribuzione con l’e-commerce (vedi Amazon) che sta fagocitando la vendita al dettaglio nei negozi classici. Insomma il mondo delle scommesse è totalmente immerso nel grande cambiamento digitale della nostra società.

Il covid ha cambiato le abitudini di chi gioca sui siti di scommesse

I migliori siti di scommesse online hanno avuto la bravura e la fortuna di cavalcare la crisi di questo periodo storico trasformandola in opportunità e business. Del resto mentre le agenzie scommesse classiche erano chiuse o soggette a distanziante o green pass, i siti di scommesse online in Italia come ad esempio Skiller davano la possibilità agli utenti maggiorenni di poter giocare alle scommesse sportive ovunque e a qualsiasi ora tramite pc, tablet o smartphone. I clienti delle piattaforma di scommesse sportive online hanno quindi trovato flessibilità e comodità e ora difficilmente torneranno indietro.

Le agenzie scommesse hanno da sempre puntato sull’aggregazione ovvero sul fatto di creare un ambiente reale sociale dove persone fisiche si ritrovano per vedere le partite e per giocare. Ma la pandemia da coronavirus ha cambiato il modo di vivere le scommesse e ora gli utenti dei siti di betting possono vedere i match anche in streaming sulle app mobile e chattare con gli amici tramite whatsapp e telegram mentre scommettono o guardano il match. Ecco perché come detto prima non è colpa del covid se il mondo delle scommesse sta vivendo questa rivoluzione.

La rivoluzione nel settore delle scommesse online era già in corso e siamo certi che non si tornerà più indietro. Gli appassionati di sport e scommesse saranno sempre più distanti ma sempre più connessi. Se questo è un bene o un male potrà dircelo solo il tempo.

Back to top button